Quartetto Cetra PDF Stampa E-mail

Il 21 agosto del 1971, nel carcere californiano di San Quintino, George Jackson fu ucciso durante un tentativo di evasione. Il mese successivo avrebbe compiuto trent'anni. Era un leader del movimento afroamericano, membro delle Black Panther, forse il detenuto più noto degli interi Stati Uniti d’America. Un anno prima, il 7 agosto 1970, suo fratello minore, Jonathan Jackson, ancora solo diciassettenne, fa ingresso nell'aula di tribunale di Marin County, in California. Ha con sé delle armi. Una corte presieduta dal giudice Harold Haley sta giudicando un altro Black Panther, James McClain, accusato di omicidio. Jonathan Jackson indossa un lungo giaccone. È da sotto al giaccone che tira fuori un fucile e qualche pistola. “Adesso comando io, signori”, afferma. Consegna le armi a McClain e ad altri due compagni che erano nell'aula. Prendono in ostaggio il giudice Harold Haley, il procuratore Gary Thomas e tre giurati. Poco dopo l'uscita dal tribunale di Jonathan Jackson e degli altri, si apre un conflitto a fuoco con la polizia. Il ragazzo rimane ucciso insieme a due compagni. Perde la vita anche il giudice Harold Haley. Il procuratore Gary Thomas rimane paralizzato. Risultò che una delle armi usate nell'irruzione al tribunale era intestata ad Angela Davis, attivista del movimento afroamericano e militante del Partito Comunista. L'Fbi la qualifica come uno dei dieci criminali più pericolosi degli Stati Uniti. Viene arrestata il 13 ottobre a New York. Circa un anno e mezzo dopo, il 4 giugno 1972, viene assolta da ogni accusa. Tutto il mondo segue le vicende di Angela Davis. Una grande mobilitazione ne chiede la liberazione. I Rolling Stones scriveranno per lei la canzone Sweet black angel. John Lennon e Yoko Ono le dedicheranno il brano Angela. Ma prima di loro, prima di chiunque altro al mondo, nell'estate del 1971, sono loro a scrivere la propria canzone per lei. Il titolo è Angela. Straordinari e sovversivi, incorreranno nella censura della Rai. Con noi a Jailhouse Rock Don Tonio Dell’Olio, presidente della Cittadella di Assisi, ci ha raccontato cosa accadeva in quegli anni in questo luogo che era diventato un punto di riferimento per la sinistra cattolica italiana.

ASCOLTA O SCARICA LA PUNTATA

 
Giornata internazionale contro la violenza sulle donne PDF Stampa E-mail

In occasione del 25 novembre, una puntata contro la violenza sulle donne, con le tante canzoni che l’hanno cantata, perché non ci sia mai più bisogno di ascoltarle. Con un intervento della sociologa femminista Tamar Pitch e una testimonianza toccante e lucida di una donna che per tanti anni ha vissuto la spirale della violenza domestica.

ASCOLTA O SCARICA LA PUNTATA

 
TruceKlan PDF Stampa E-mail

“Io credo di essere una persona abbastanza esperta di questo argomento. Sono stato chiuso quindici mesi nel carcere di Regina Coeli. Sono qui affinché anche voi non facciate le stesse cazzate che ho fatto io”. Così si apre la serie Dietro le barre, andata in onda sulla testata Vice in due stagioni, nella quale Chicoria racconta la vita del carcere. Fu arrestato nell’estate del 2008. Altri arresti seguirono a distanza di un anno quando, nel settembre 2009, una grande retata delle forze dell’ordine ha portato all’arresto o all’incriminazione di esponenti della musica rap romana che avevano coinvolto il TruceKlan. Chicoria è stato con noi in questa puntata di Jailhouse Rock.

ASCOLTA O SCARICA LA PUNTATA

 
Cheb Mami PDF Stampa E-mail

Il cantante pop-raï algerino Cheb Mami, l’artista che ha contribuito in maniera essenziale a diffondere questo suono in tutto il mondo, condannato nel 2009 a cinque anni di carcere per tentato procurato aborto e sequestro di persona in relazione a fatti avvenuti alcuni anni prima. Cheb Mami ha duettato con Sting nella sua Desert rose, nonché con il nostro Zucchero e con molti altri artisti ancora. In questa puntata di Jailhouse Rock è stato con noi Rosario Simone, a parlare di mondo arabo a partire dal suo libro “A come Arabia”. Con noi anche Luigi Romano, avvocato che per Antigone sta seguendo il caso drammatico della morte nel carcere di Pescara di Fakhri Marouane.

ASCOLTA O SCARICA LA PUNTATA

 
Talking Heads PDF Stampa E-mail

Quando nel settembre 1977 esce l’album di debutto dei Talking Heads, in molti pensano che la canzone Psycho Killer si riferisca a David Berkowitz, l’uomo che era stato arrestato il mese precedente dopo aver terrorizzato New York per un anno e mezzo uccidendo e ferendo sotto il nome di Figlio di Sam. Ma in seguito loro spiegheranno che non è così: il brano, pietra miliare del gruppo e dell’intera musica new wave, era stato scritto anni addietro. Con noi a Jailhouse Rock due donne detenute a Rebibbia femminile raccontano la loro giornata fuori dal carcere per un torneo di calcetto con la squadra Atletico Diritti.

ASCOLTA O SCARICA LA PUNTATA

 
CCCP-Fedeli alla linea PDF Stampa E-mail

Una grandissima reunion nei giorni scorsi al Teatro Valli di Reggio Emilia per i CCCP-Fedeli alla linea – cui dedichiamo questa puntata partendo da un racconto delle carceri sovietiche – con due serate straordinarie che hanno registrato il tutto esaurito. Si è inaugurata sempre a Reggio Emilia la mostra dal titolo “Felicitazioni! CCCP – Fedeli alla Linea 1984-2024”. Abbiamo ascoltato una riflessione di Massimo Zamboni sulla nascita dei CCCP fatta ai microfoni di Jailhouse Rock.

ASCOLTA O SCARICA LA PUNTATA

 
Iron Maiden PDF Stampa E-mail

È l’anno 2002. Paul Di’Anno, tanti anni prima voce degli Iron Maiden, fa richiesta di una pensione di invalidità al Department of work and pensions, una sorta di Inps del Regno Unito. Nel frattempo si esibisce scatenato sui palchi di mezzo mondo. Molti dei video finiscono su youtube. I giudici ebbero vita facile nel trovare le prove. Sessantasette i concerti tenuti nel 2006, sessantanove quelli del 2007. I giudici non ne furono contenti. Ha truffato lo Stato, dissero, e non sarà sufficiente risarcirlo economicamente. Dovrà anche riflettere sul modo in cui si è comportato. E la prigione è il posto adatto per farlo. Di’Anno ammise la propria colpevolezza e la condanna fu così ridotta da dodici a nove mesi. Ne scontò appena un paio. Riuscì a farsi rimettere in libertà il 24 maggio del 2011. A Jailhouse Rock il nostro ex collaboratore dal carcere di Bollate ha raccontato la vicenda della sua amicizia con Paul Di’Anno.

ASCOLTA O SCARICA LA PUNTATA

 
Genesis PDF Stampa E-mail

Il 5 settembre del 1977 il presidente della confindustria tedesca Hanns Martin Schleyer venne rapito nella città di Colonia dalla Raf, la Rote ArmeeFraktion, nota originariamente come banda Baader-Meinhof. L’autista dell’uomo e tre uomini della sua scorta rimasero uccisi durante l’azione che portò al rapimento.Durante la guerra, Schleyer era stato un ufficiale delle SS. Il 13 ottobre del 1977, poco più di un mese dopo del rapimento dell’industriale tedesco, un Boeing 737 della compagnia Lufthansa venne dirottato. Novantuno persone vennero prese in ostaggio. I dirottatori chiedevano che le persone al vertice della loro organizzazione venissero liberate dal carcere. In cambio avrebbero salvato la vita degli ostaggi e di Hanns Martin Schleyer. Ma le autorità non erano disposte a trattare. Dopo quattro interminabili giorni, un commando della polizia tedesca anti-terrorismo irruppe nell’aereo. Nessun civile fu ucciso. Tutti i terroristi tranne uno persero la vita. Il giorno successivo Schleyer fu ammazzato. Alcune settimane dopo Peter Gabriel, storico fondatore dei Genesis, venne arrestato insieme ai musicisti con i quali viaggiava con il sospetto di essere un membro della banda Baader-Meinhof e di aver avuto un ruolo nel rapimento e nell’uccisione di Hanns Martin Schleyer. L’episodio lo ha raccontato lui stesso in un’intervista. Con noi a Jailhouse Rock è stato Guido Bellachioma, direttore della rivista Prog Italia che ha appena dedicato un numero ai cinquant’anni dell’album dei Genesis Selling England by the pound.

ASCOLTA O SCARICA LA PUNTATA

 
Le carceri sarde PDF Stampa E-mail

Un viaggio musicale lungo le carceri della Sardegna e le particolarità di una regione che non ha sovraffollamento penitenziario e ospita tre delle quattro colonie penali d'Italia.

ASCOLTA O SCARICA LA PUNTATA

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 40

Degni di note

I consigli musicali di Giorgio Novembrino

 

I Consigli del'avvocato

Sei nei guai con la giustizia? Hai bisogno di un buon consiglio? Scrivi a Mirko Mazzali e ne saprai di più!

Le prigioni del cuore

Il tuo cuore è imprigionato dietro le sbarre? Lucia Pistella risponde alle vostre lettere

Links


tumblr counter