Backstreet Boys PDF Stampa E-mail

Porta lo stesso nome del grande detective a cartone animato, ma non è lui. Nick Carter, una delle voci dei Backstreet Boys, è stato arrestato il 5 marzo del 2005 in California per guida in stato di ebrezza. Il 13 gennaio del 2016 lo ritroviamo nuovamente nei guai, questa volta nello Stato della Florida, per aver tirato un cazzotto addirittura al buttafuori di un locale. Il barista si era rifiutato di servire a lui e al suo amico l’ennesimo drink, lui si era alterato ed era stato invitato a uscire. Un cazzotto costato 1.500 dollari di cauzione. Ma l’altro Nick Carter ci ha accompagnati per tutta la puntata dedicata ai Backstreet Boys. Con noi a Jailhouse Rock è stato Guido De Maria, creatore di Nick Carter insieme al grande Bonvi nonché creatore della trasmissione Supergulp!, in onda negli anni ’70 su Rai 2.

ASCOLTA O SCARICA LA PUNTATA

Bookmark and Share
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Degni di note

I consigli musicali di Giorgio Novembrino

 

I Consigli del'avvocato

Sei nei guai con la giustizia? Hai bisogno di un buon consiglio? Scrivi a Mirko Mazzali e ne saprai di più!

Le prigioni del cuore

Il tuo cuore è imprigionato dietro le sbarre? Lucia Pistella risponde alle vostre lettere

On Air


Ascolta Radio Popolare

Links


tumblr counter