Fugees PDF Stampa E-mail

Il 21 marzo del 2017 in una stazione di servizio di Los Angeles verso l’una di notte un uomo tira fuori una pistola. Si fa consegnare un portafogli e si allontana a bordo di un’auto. Di notte tutte le vacche sono nere, diceva il filosofo tedesco Hegel criticando la filosofia di Schelling. La vittima descrisse l’uomo alla polizia. La solerte polizia di Los Angeles lo corse ad arrestare. Ma di notte tutte le vacche sono nere e sbagliò uomo. Arrestò Wyclef Jean, dei Fugees, che in quel momento si trovava al lavoro nel suo studio. Probabilmente per arrestare un bianco avrebbe preteso maggiori garanzie. Con noi a Jailhouse Rock è stato Nabil Salameh, per parlare dell’atteso nuovo album dei Radiodervish e di molto altro.

ASCOLTA O SCARICA LA PUNTATA

Bookmark and Share
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Degni di note

I consigli musicali di Giorgio Novembrino

 

I Consigli del'avvocato

Sei nei guai con la giustizia? Hai bisogno di un buon consiglio? Scrivi a Mirko Mazzali e ne saprai di più!

Le prigioni del cuore

Il tuo cuore è imprigionato dietro le sbarre? Lucia Pistella risponde alle vostre lettere

Links


tumblr counter