Neil Young PDF Stampa E-mail

Il 20 marzo del 1968 in una casa immersa nel Topanga Canyon nella Contea di Los Angeles fa irruzione la polizia e arresta Eric Clapton e vari membri dei Buffalo Springfield tra cui Neil Young. Forse era stata chiamata da un vicino disturbato dalla musica ad alto volume, forse era un tranello che si preparava da tempo. Il road manager dei Buffalo Springfield era Chris Sarns. Il road manager ha il compito di occuparsi degli aspetti organizzativi. E qui c’era da organizzare in fretta la sparizione della marijuana! Tutti passarono al povero Sarns ogni sostanza illecita che era presente nella stanza. Sarns si precipitò in bagno. Gettò tutto nel water e tirò lo sciacquone. I poliziotti gli corsero dietro. Arrivarono appena in tempo per vedere la sostanza riemergere dalle acque avvolta in un mulinello che si faceva sempre più lento. Lo sciacquone non aveva funzionato a dovere. Sarns sedeva impotente vicino al water seguendo con gli occhi quel volteggiare. Con noi a Jailhouse Rock è stato Gian Pieretti, che nel suo album Cianfrusaglie uscito alla metà degli anni ’70 ha cantato Canada, cover di Harvest di Neil Young, una delle pochissime cover in italiano dell’artista canadese.

ASCOLTA O SCARICA LA PUNTATA

Bookmark and Share
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Degni di note

I consigli musicali di Giorgio Novembrino

 

I Consigli del'avvocato

Sei nei guai con la giustizia? Hai bisogno di un buon consiglio? Scrivi a Mirko Mazzali e ne saprai di più!

Le prigioni del cuore

Il tuo cuore è imprigionato dietro le sbarre? Lucia Pistella risponde alle vostre lettere

Links


tumblr counter