Juventus PDF Stampa E-mail

Oggi siamo in Italia. Siamo al cuore del ducato sabaudo. Siamo nella città di Torino. Se invece fossimo in un villaggio dell’antica Gallia, chi mai criticherebbe il druido Panoramix per aver preparato la pozione magica con l’aiuto della quale i guerrieri Asterix e Obelix continuano a respingere i romani nei loro moti di conquista? E se fossimo lungo i mari salpati da Popeye, chi mai accuserebbe Braccio di Ferro di giocare sporco quando ingoia intere lattine di spinaci per combattere Bruto e gli altri nemici incontrati sul cammino? E se ci trovassimo a Topolinia, ve la prendereste voi forse con Super Pippo che mangia le arachidi per salvare la città? Certo che no! Ma la Corte di Cassazione è invece di un altro parere. Sicuramente gli ermellini nel marzo del 2007 se la presero con la Juventus e parlarono di doping. Nel frattempo anche altri giudici l’avevano messa sotto processo in quell’inchiesta che venne chiamata Calciopoli. Tante le canzoni scherzose che ne parlano, tante le canzoni anche serie che parlano di calcio. Con noi a Jailhouse Rock si sono confrontati il professore dell’Università di Torino Gianni Torrente, juventino, e l’avvocato milanese Mirko Mazzali, antijuventino.

ASCOLTA O SCARICA LA PUNTATA

Bookmark and Share
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Degni di note

I consigli musicali di Giorgio Novembrino

 

I Consigli del'avvocato

Sei nei guai con la giustizia? Hai bisogno di un buon consiglio? Scrivi a Mirko Mazzali e ne saprai di più!

Le prigioni del cuore

Il tuo cuore è imprigionato dietro le sbarre? Lucia Pistella risponde alle vostre lettere

Links


tumblr counter