Clash PDF Stampa E-mail

Il grande batterista dei Clash Topper Headon, cacciato dal gruppo a causa della sua tossicodipendenza ma dal gruppo sempre aiutato. Senza di lui la qualità musicale dei Clash non sarebbe stata quella che è stata. Il chitarrista dei Litfiba Ghigo Renzulli aprì il concerto bolognese dei Clash nel 1980 con la sua vecchia band dei Cafè Caracas. Ai microfoni di Jailhouse Rock ha raccontato quella serata. E Tony Face fece la stessa cosa quattro anni dopo a Milano insieme ai suoi Not Moving. Anche lui ci ha raccontato quell’esperienza e ci ha parlato del significato del movimento punk del decennio precedente.

ASCOLTA O SCARICA LA PUNTATA

Bookmark and Share
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Degni di note

I consigli musicali di Giorgio Novembrino

 

I Consigli del'avvocato

Sei nei guai con la giustizia? Hai bisogno di un buon consiglio? Scrivi a Mirko Mazzali e ne saprai di più!

Le prigioni del cuore

Il tuo cuore è imprigionato dietro le sbarre? Lucia Pistella risponde alle vostre lettere

Links


tumblr counter