Billie Holiday PDF Stampa E-mail

La grande Lady Day, regina del jazz e del blues, che con la sua Strange fruits ha cantato i pubblici linciaggi dei neri che avvenivano nel divertimento della folla bianca. Dopo di lei in tanti hanno cantato il jazz come lei. Ma prima, nessuno lo interpretava così. Mauro Palma con noi a Jailhouse Rock ha commentato questi anni del suo mandato in scadenza come Garante nazionale dei diritti delle persone private della libertà.

ASCOLTA O SCARICA LA PUNTATA

Bookmark and Share
 

Degni di note

I consigli musicali di Giorgio Novembrino

 

I Consigli del'avvocato

Sei nei guai con la giustizia? Hai bisogno di un buon consiglio? Scrivi a Mirko Mazzali e ne saprai di più!

Le prigioni del cuore

Il tuo cuore è imprigionato dietro le sbarre? Lucia Pistella risponde alle vostre lettere

Links


tumblr counter