Home Rubriche Comic Radio
Rocco Lattarulo PDF Stampa E-mail

Aue! Allora, mi presento: mi chiamo Rocco Lattarulo, stavo disoccupato, vivevo sopra a mamma, e a casa non c’avevo una mazza da fare. Così ho accettato la vostra proposta di fare l’inviato per Jailhouse rock. Ce n’è voluto per farmi arrestare. Ma finalmente eccomi qui, nel carcere surreale di Spuntrone di Puglia. È il tipico carcere dal volto umano: quello che come ti giri e ti giri, c’è un volto umano.

 
Il Team della Libertà PDF Stampa E-mail

di Rocco Lattarulo

Auè! Oggi, sto un po’ così; un po’, come dire, turbato. Stamattina un uccellino si è posato alla finestra, dietro le sbarre. Lo guardavamo. E pure lui ci guardava. Noi continuavamo a guardarlo, lui continuava a guardarci. A noi, che stavamo nella gabbietta. A un certo punto, si è mosso, ci ha buttato un po’ di semini, ed è volato via. A noi c’è preso un magone, ma un magone, guarda… che quasi me ne vorrei andare, nonostante tutte le idee innovativo-sperimentali del nostro carcere dal volto umano. Eppure…Vabbè, meglio non pensarci… anche perché qua stiamo tutti in fibrillazione per quello che succederà sabato…

 
“… evie-niinu-nace-llaaaa-lfreeeddoealgeeeelo…”. PDF Stampa E-mail

di Rocco Lattarulo

(Stumpf-statatatà-stuff-stuff)… Ouh, auè! Ecchevelodicoafare: tempo di Natale, e il carcere dal volto umano che t’organizza? Il presepe vivente! Mooo, bellissimo: tutti insieme a partecipare: noi, le guardie e il personale degli uffici. In segno di pace. ‘Na cosa in economia.

 
E mò? Moplèn PDF Stampa E-mail

di Rocco Lattarulo

Auè! Mè, mò ve lo dico che co’ sto fatto che m’hanno trovato il cellulare mi so’ fatto ‘na settimana di ferie. Sì, in isolamento. Che gibillero: tutto solo, manco un volto umano, e con un cesso tutto mio a disposizione. Tanto non pareva vero, che mi sono sempre strafocato di cioccolata per godermelo ogni giorno il più possibile: cinque, sei volte al giorno. La prima notte ci ho dormito abbracciato, me lo accarezzavo. Che regalo ragazzi: grazie, veramente. Ma purtroppo l’isolamento è finito, io sono tornato in cella, a dividere la latrina in quattro, Gino il coinquilino mi ha procurato st’altro cellulare, e mo’ posso raccontarvi la novità.

 
Quei laboratori random PDF Stampa E-mail

di Rocco Lattarulo

Aue! Me’, mo’ vi dico di alcune iniziative organizzate in questo carcere innovativo e sperimentale di Spuntrone di Puglia. Siccome, ormai lo sapete, le cose qua vanno come in un villaggio turistico, il programma per il tempo libero prevede un sacco di laboratori, che ci passi il tempo e – pare –impari cose utili per poi trovare lavoro. I laboratori so’ assai. Li organizzano quelli delle cooperative sociali. Abbiamo cominciato con il laboratorio di manipolazione. Mooo’, il primo giorno, un successone. Si erano iscritti un casino di noi. Poi però cominciammo a vedere il cuoio, la cartapesta, la creta…: mado’, che delusione. Non ci serviva: cioè, noi eravamo là per imparare a manipolare meglio – chessò - le guardie, le persone che stanno fuori… cioè una specie di aggiornamento professionale, credevamo.

 
Don Ciccillo vs Allah PDF Stampa E-mail

di Rocco Lattarulo

Auè! Vi do la notizia della settimana. Avevamo sentito che a Roma è stato nominato Garante dei Detenuti un agente penitenziario. Un agente con grande esperienza (anche se ormai si è già ritirato). Quindi qua, nel nostro carcere innovativo-sperimenitale ‘sta settimana abbiamo istituito il Garante degli Agenti Penitenziari. E abbiamo nominato un detenuto. Ovviamente, di provata esperienza. All’unanimità: Don Vito, pluriergastolano di chiara fama.

 
Il pacchetto Family PDF Stampa E-mail

di Rocco Lattarulo

Auè! Oggi nell’ora d’aria mi so’ messo a parlare con uno, Lello. Lui qua, nel carcere sperimentale e innovativo che è sputato a un villaggio turistico, non c’è venuto da solo. No no. È riuscito a prendere il Pacchetto Family: c’è venuto con moglie e figlio.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2

Degni di note

I consigli musicali di Giorgio Novembrino

 

I Consigli del'avvocato

Sei nei guai con la giustizia? Hai bisogno di un buon consiglio? Scrivi a Mirko Mazzali e ne saprai di più!

Le prigioni del cuore

Il tuo cuore è imprigionato dietro le sbarre? Lucia Pistella risponde alle vostre lettere

Links


tumblr counter